Autunno impressionista

Ottobre. È ricominciata la stagione delle grandi mostre d’arte.
Vi segnaliamo alcuni eventi che ci interessano e che abbiamo intenzione di non perdere !!!
Iniziamo dalla capitale che “parla impressionista”.
Palazzo delle Esposizioni ha inaugurato la nuova stagione autunnale con tre grandi mostre: i capolavori dei maestri impressionisti e moderni custoditi alla Phillips Collection di Washington, quelli del Liberty italiano nel percorso espositivo ideato dal Museo d’Orsay, e un secolo di arte sovietica attraverso le opere dell’Istituto dell’Arte Realista Russa di Mosca.
La mostra dal titolo Impressionisti e Moderni. Capolavori dalla Phillips Collection di Washington presenta sessantadue dipinti provenienti dal primo museo americano di arte moderna.
Al Palazzo delle Esposizioni
fino al 14 febbraio 2016

Ancora impressionisti al Complesso del Vittoriano. La mostra dal titolo Impressionisti. Tête-à-tête è frutto del rapporto con il Musée d’Orsay di Parigi. Edouard Manet, Pierre-Auguste Renoir, Edgar Degas, Frédéric Bazille, Camille Pissarro, Paul Cézanne, Berthe Morisot: questi, tra i tanti, gli artisti presenti al Complesso del Vittoriano, in una rassegna di oltre sessanta opere, tra cui anche dieci sculture. Non solo i ritratti più conosciuti, ma anche autoritratti e vita mondana nelle pennellate degli impressionisti.

Al Complesso del Vittoriano di Roma
fino al 7 febbraio 2016

Aspettando di visitare entrambe le mostre romane … Noi siamo andati a Padova e abbiamo scoperto la grandezza di Giovanni Fattori. Tutto sul prossimo post !!!

I commenti sono chiusi.